Il rispetto verso il proprio superiore, atto dovuto o diritto di obiezione di coscienza?

Conoscere il proprio capo
è importante per amarlo...
e rispettarlo
perchè il rispetto
è un requisito fondamentale
del rapporto di lavoro....

Ecco cosa raccontava due minuti fa
il mio “capo” alla mia collega (mentre io cercavo di lavorare...)

Dopo una divagazione a tema politico (Veltroni-Berlusconi, Sardegna, strade) approda a Vendola ed ammette “ si , non l’ho seguito molto, l’unica cosa che si sa di lui è che è gay...”

L’avere usato la parola gay deve avere probabilmente innescato una reazione chimica nel suo cervello (ho letto che gli uomini pensano al sesso ogni 20 secondi circa, lui probabilmente anche più spesso ) che ha spostato la sua attenzione dalla politica al sesso, e ha voluto necessariamente raccontare che.....